Nido In Casa ESSENZA-Via San Teonisto, 9 - Musestre di Roncade (TV)

Nido ESSENZA

Il progetto nasce dall’esigenza di alcuni genitori ed educatori di creare uno spazio all’interno di una famiglia, in un ambiente accogliente, familiare in grado di soddisfare le richieste dei genitori e aiutare lo sviluppo dei bambini attraverso fiducia, sicurezza e protezione.

Il progetto nasce ad aprile 2012 e inizia a settembre dello stesso anno, i bambini, attraverso semplici regole, rituali ed attività di gioco hanno sviluppato la loro personalità e si sono creati un bagaglio di competenze tali da poter affrontare la Scuola d’Infanzia. 

Le educatrici qualificate e con decennale esperienza nel settore seguono una programmazione educativa, proponendo attività stimolanti e diversificate che accendono il naturale entusiasmo dei bambini, favorendo una crescita serena verso l’autonomia.

Le attività seguono i campi di esperienza di cui i bambini hanno bisogno per raggiungere alcuni determinati obbiettivi di crescita fisici e cognitivi, seguendo laboratori di manipolazione, di movimento e di lettura. I materiali utilizzati sono materiali naturali che lasciano il bambino libero di utilizzare tutti i sensi, tatto, udito, vista, gusto e olfatto.


 

Il nido Essenza si sviluppa in due spazi differenti, il primo di 70 mq, il secondo di 35 mq in cui sono stati ricreati gli spazi di gioco e di attività utili allo sviluppo della programmazione didattica. 
 

 
  • Spazio della merenda e del pranzo;
  • Spazio del sonno;
  • Spazio libri e coccole;
  • Spazio dei mestieri;
  • Spazio del gioco simbolico;
  • Spazio senso-percettivo;
  • Spazio del colore;
  • Spazio delle costruzioni;
  • Spazio dei laboratori e giochi da tavolo;
  • Spazio delle letture ad alta voce e animazioni;
  • Spazio del cambio e della cura del bambino;
  • Spazio esterno per attività da poter utilizzare tutto l’anno;
  • Giochi dei libri morbidi e pupazzi;
  • Giochi psicomotori.
LA GIORNATA AL NIDO
Una strutturazione della giornata permetterà al bambino di riconoscersi in uno spazio, in un tempo e in un ritmo che via via diverrà familiare e rassicurante. 
A partire da questa importante premessa, la giornata si può articolare secondo il seguente schema:
  • 7.30-9.30: arrivo e accoglienza attività non strutturate;

  • 9.30-10.00: attività speciali strutturate;

  • 10.00-11.00: merenda e cambio;

  • 11.00-12.00: attività speciali strutturate;

  • 12.00-13.15: pranzo;

  • 13.15-16.00: letture e momento nanna;

  • 16.00-18.30: uscita e saluti;


 
Facebook
Email